proiettori dei raggi di Luna

“Si dice che le Streghe
celebrano la venuta dei primi capelli bianchi
poichè a partire da quel momento
divengono sacri proiettori dei raggi di Luna.
Non esiste luce migliore per la testa di una donna
Luce Argentea, Luce iridescente,
mossa dal sospiro del vento.”

`Mónica Glusman

Qualche tempo fa osservavo due donne che conosco da una decina d’anni, una madre di due figli e l’altra madre di tre figli@.
Osservavo che i loro capelli castano scuro e neri erano ornati da fili d’argento ed ero affascinata dall’effetto e dalla naturalezza del loro aspetto.
Durante la mia seconda gravidanza osservavo l’ostetrica alla quale mi sono rivolta in alcuni momenti e ora mi rendo conto che aveva capelli molto lunghi e chiari, quasi del tutto bianchi.
Io che, da quand’ero adolescente, ho “trattato” i miei capelli con colpi di sole e alcuni inusuali colori (rosso, blu), mi rendo conto che da quando sono madre di due bimbe ho trovato sempre meno utile modificare il loro colore.
Il giorno che ho contato cinque capelli bianchi inconsciamente ho cominciato a lasciarli così, belli come sono e più ne vedo più amo questo naturale mutamento di colore.
Non mi resta che celebrare i fili che danno Luce alla mia testa, sacri proiettori dei raggi della Luna

Licia Valso Masin

21 Maggio 2014

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s