Libro “Lingua madre. Cure materne e origini del linguaggio” di Dean Falk

“Lingua madre. Cure materne e origini del linguaggio”
di Dean Falk

Titolo Lingua madre. Cure materne e origini del linguaggio
Autore Falk Dean
Prezzo
(Prezzo di copertina € 14,00)

Dati 2015, 283 p., brossura
Traduttore Dossena P. A.
Editore Bollati Boringhieri

Descrizione:
In un periodo remotissimo della preistoria i nostri progenitori raggiunsero la postura eretta, diventando bipedi. Secondo la paleoantropologa Dean Falk ciò pose le condizioni per un altro, dirompente accadimento, le cui origini sono ritenute in genere molto più tarde, oltre che misteriose. Si tratta della nascita del linguaggio, l’elemento distintivo dell’animale uomo. Dean Falk avanza una congettura estremamente suggestiva: protagoniste assolute ne sono le antiche madri che non avrebbero potuto raccogliere bacche, radici, erbe necessarie al sostentamento senza appoggiare a terra i loro piccoli, ormai incapaci di aggrapparsi a loro come invece continuava a succedere tra le scimmie antropomorfe. L’unico contatto con la prole rimaneva allora quello vocale. È così che cercando di quietarli con vocalizzi e proto ninne-nanne nacque il linguaggio. Con una esposizione cristallina Falk espone la sua teoria innovativa e dirompente e ci fa capire come questa “musica parlata”, lontana parente di quello che oggi i linguisti chiamano “maternese”, sia stata fondamentale per l’apprendimento delle abilità linguistiche e per la maturazione emotiva e sociale dell’uomo.

Indice e argomenti trattati:
Indice e argomenti trattati

1. Il silenzio è d’oro
– La maternità stile scimpanzé
– Attaccati a costo della vita
– Gesti e vocalizzazioni degli scimpanzé
– Comunicazione tra madre e figlio: una vita a doppio senso

2. Consolare parlando
– La maternità in stile umano
– Il parto nel mondo
– Aggrapparsi e lasciarsi andare
– Comunicazione madre-figlio: una differenza musicale

3. E il bimbo cade giù
– Gli esperimenti di Harlow
– Come agisce l’evoluzione
– La deambulazione eretta: il catalizzatore di un esperimento preistorico
– Prima dei marsupi

4. In che modo i nostri antenati trovarono la loro voce
– Il turno di notte
– Lo scalpiccio dei piedini fossili
– Il bimbo viene messo giù

5. L’origine del linguaggio
– Dissodare il terreno
– Dal pianto alla lallazione
– Il maternese è universale?

6. Che cosa c’è in un nome?
– Dalla lallazione alle parole
– La grammatica
– Il grande dibattito sulle origini del linguaggio
– Che cosa c’è in un nome?

7. Lei avrà la sua musica
– Il significato della musica
– La musica in culla
– Da dove viene la musica?

8. Gesti antichi, arte moderna
– Che cosa c’è in un gesto?
– Il ruolo della comprensione della mente altrui
– Gesti, voci e origini del linguaggio
– Arte congelata
– Ghirigori nella polvere

9. Ritrovare la nostra lingua
– L’evoluzione del cervello
– Dalle mani prensili ai cervelli «prensili»
– Gli specchi del cervello
– Dov’è TOM?
– Un futuro affascinante
– Madri e figli, passato e futuro

Ringraziamenti
Bibliografia
Indice analitico

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s