– FIERA delle DONNE – TENDA ROSSA Salzano / Maggio 2016

– FIERA delle DONNE –
TENDA ROSSA Salzano
Incontrarsi in Cerchio per condividere il nostro essere Donne

Cerchio mensile di condivisione tra Donne per conoscersi e coltivare il proprio femminile in uno spirito accogliente di Sorellanza tra Donne.
Un gruppo informale, nato nel Luglio 2014, libero e aperto alle Donne di tutte le età e alle ragazze accompagnate dalle proprie madri.

L’iniziativa vuole ricordare l’usanza delle Tende Rosse vive in Italia e nel mondo per le Donne: un luogo e un tempo per incontrarsi, raccontarsi, condividere, cercare e dare sostegno e comprensione, in una dimensione sacra, senza giudizio.

SABATO 14 MAGGIO 2016 dalle ore 20,30

presso la Trattoria “Alla Botteghetta”
via Villetta n. 88, I piano – Salzano (VE)

Ti invitiamo a portare cibo o bevande da condividere alla fine del cerchio.

E’ necessaria la prenotazione e un contributo per coprire le spese.
Per info e prenotazioni:
Licia Valso, 349 8064236

 

locandina Fiera delle Donne Maggio 2016

 

 

La mia blessing way “in fotografia” quattro anni fa

Oggi si preparano le mie bambine ad andare alle giostre con il loro papà.La giornata è splendida e mi ricorda quella di quattro anni fa io con il pancione durante l’ultimo mese di attesa di A…

Al mattino con le mie due fotografe, Anna D.P. e Sofia, e la mia bimba grande N., gli scatti all’aperto sedute sull’erba e abbracciate sul nostro pavimento di legno.

Al pomeriggio invece solo io e la mia piccola nel pancione coccolate ancora dalle luci e dagli obiettivi di Vanessa, un’altra amica fotografa, e Sofia.

Anche quel pomeriggio la mia bimba grande era alle giostre con il suo papà.

Quanti sospiri al ricordo di quell’ultimo periodo!

Quanti scatti conservo nella memoria e quante attenzioni delicate delle mie amiche fotografe Anna D.P., Sofia, Vanessa e delle altre due amiche appassionate di fotografia Anna C. e Michela.

Per me le loro immagini sono state massaggi, benedizioni, la mia blessing way.

Nei ritratti con la mia bimba grande io e lei sole con la sorellina nel pancione, poi insieme al mio compagno e poi ancora noi tre donne insieme a mia madre.

Immagini che conservo gelosamente.

Bello rivivere tutte queste sensazioni in una giornata di sole e di festa paesana.

E ringrazio e bene-dico queste Donne e questo Uomo per la parte che occupano nella mia Vita.
Licia Valso Masin

Noale, 3 Ottobre 2015

Riflessione sulla Donna nel dopoguerra come spunto tratto da un’immagine del libro “Perfect Wives in Ideal Homes – The Story of Women in the 1950s”

Un altro tassello da aggiungere allo studio della storia recente delle Donne.
Vuole essere solo uno spunto di riflessione, senza giudizio.

Cosa si indossava nel dopoguerra.
Mi chiedo come, rapidissimamente, siano andati dimenticati sofferenze e bombardamenti attraverso calze di nylon, tacchi a spillo e corsetti simili ad armature… azzarderei dire una bambola Barbie…
Un “peso” che ci portiamo ancora oggi in larga parte della popolazione italiana, il collegare l’immagine della donna femminile a tacco e giro vita stretto (a discapito del pavimento pelvico) e non aver alcuna memoria degli orrori della guerra, all’essere sfollati, rifugiati o emigranti e di cosa significhi davvero patire la fame.

Vorrei avere più spesso l’opportunità di ascoltare le storie dei vecchi e delle vecchie e ascoltare dalla loro viva voce cosa e come sono stati la guerra e il dopoguerra.

“…In her fascinating new book “Perfect Wives in Ideal Homes – The Story of Women in the 1950s”, historian Virginia Nicholson looks at the changing face of women’s clothing after the years of post-war austerity:-

Foto presa dalla pagina FB “Call the Midwife” relativa al libro Perfect Wives in Ideal Homes – The Story of Women in the 1950s” della storica Virginia Nicholson.

IMG_6934.JPG

Libro “Da Fanciulla a Donna – Una guida per vivere i tuoi cicli con gioia” di DeAnna L’am

Libro “Da Fanciulla a Donna – Una guida per vivere i tuoi cicli con gioia” di DeAnna L’am

Editore: Anguana Edizioni
Data pubblicazione: Luglio 2013
Formato: Libro – Pag 49 – 14×21
Autrice: DeAnna L’am
Prezzo € 8,00.

Questo piccolo libro è dedicato a tutte le fanciulle “teenagers”
che si stanno apprestando a crescere per diventare le donne di domani.

È una guida che spiega in parole semplici il mistero del “diventare donna”: che cos’è, da cosa è causato, e come funziona il ciclo mestruale; che cosa fare; come viverlo…

Sito dell’autrice: http://www.deannalam.com
Descrizione dell’autrice DeAnna L’am

Hi! My name is DeAnna L’am, and I’m author of Becoming peers – Mentoring Girls Into Womanhood and A Diva’s Guide To Getting Your Period

I help women & girls love themselves unconditionally, deepen self acceptance, self love, and self esteem – at any age, draw spiritual strength from their cycle (rather than be at its mercy) and find the last missing pieces of their womanhood’s jigsaw puzzle.

If you have ever been a girl – This journey is for You!

I have been on the cutting edge of Menstrual Empowerment for over 20 years, teaching, speaking and publishing nationally & internationally, and I continue to be deeply passionate about my work.In Israel/ Palestine, my country of origin, I helped Jewish and Palestinian women surpass political, religious, and cultural differences by deeply bonding as cycling women.

All of us have been girls once, and we have mostly been fed a diet of negativity about menstruation, from a very young age (regardless of our culture).

As a result most adult women loath their period, referring to it as “bother,” “nuisance,” or “the curse.”

Additionally, the girl coming-of-age inside each woman, who may have never been welcomed into womanhood, is still left hanging, often embarrassed or ashamed, unable to blossom and add her unique qualities to the woman you became. In recognition of her plight, I coined the term ‘Inner Maiden’ in 1995, to describe the last unseen part within every woman, who holds the key to her wholeness.

Over the years I have honed tools and jewels to reverse “the curse”, and heal our Inner Maiden, which pick up the journey to wholeness where Psychology, Feminism, and Women’s Spirituality – leave off!

Whether you experience NO PMS symptoms at all, or agonizingly painful ones, whether you are mildly irritable, or enraged and depressed monthly,
whether you have a daughter or not – you will discover practical tools to:

Discard any cultural negativity about menstruation still wedged in your body
Reclaim your ‘Inner Maiden’ as the last missing piece of your womanhood’s jigsaw puzzle
Dissolve PMS symptoms
Welcome your daughter into womanhood with comfort and ease
Become empowering role model for today’s girls!

IMG_6876.JPG

IMG_6881.JPG

Libro “Benvenuto Fratellino Benvenuta Sorellina – Favorire l’accoglienza del nuovo nato e la relazione tra fratelli” di Giorgia Cozza / Edizioni Il Leone Verde

Benvenuto fratellino, benvenuta sorellina
Favorire l’accoglienza del nuovo nato e la relazione tra fratelli

Autore: Giorgia Cozza

C’è un bimbo in arrivo, che gioia! Ogni volta che la famiglia si allarga, genitori e figli sono chiamati a trovare un nuovo equilibrio. Ma come aiutare il primogenito ad accogliere il fratellino e ad affrontare i cambiamenti con gioia e serenità? E come gestire nello stesso tempo le esigenze di due o più bimbi di età diverse? Quali piccoli accorgimenti possono favorire l’intesa tra fratelli e sorelle?
Benvenuto fratellino Benvenuta sorellina risponde a questi interrogativi, offrendo informazioni utli e suggerimenti pratici per coinvolgere i fratelli e le sorelle maggiori nell’attesa e nell’accoglienza del neonato. Grazie alla collaborazione di psicologi e pedagogisti esperti imparerete a gestire la situazione anche se il bambino è in difficoltà (casi di regressione infantile, gelosia intensa, etc.), e grazie ai consigli di ginecologi e consulenti in allattamento anche le mamme che stanno allattando e che scoprono di essere nuovamente incinta sapranno come affrontare il cambiamento nel modo migliore .
Il volume è inoltre arricchito da testimonianze di mamme e papà (di due, tre, quattro, cinque e più figli!) che confermano il detto semplice ma profondamente vero: quando arriva un nuovo bimbo, l’amore non si divide, si moltiplica!

Un libro che si concentra sulla bellezza e la profondità del legame fraterno. Perchè un fratello è un dono. Per la vita.

Ti è piaciuto questo libro? Ne trovi tanti altri nelle nostre collane di Libri di puericultura e di pedagogia, Libri sull’accudimento e sulla genitorialità.

Biografia Autore
Giorgia Cozza, giornalista comasca e madre di quattro figli, collabora a varie riviste specializzate occupandosi di gravidanza, allattamento al seno, psicologia e salute della mamma e del bambino. Per Il leone verde ha pubblicato Bebè a costo zero, (anche in Mondadori 2012, in uscita in Spagna e in Polonia) Quando l’attesa si interrompe, Me lo leggi?, Benvenuto Fratellino, Benvenuta sorellina, Latte di mamma…tutte tranne me!, le Storie di Alice (libri illustrati per bimbi da 0 a 6 anni) nonché Allattare è facile!, La pappa è facile!, La nanna è facile! e Neomamma è facile! È autrice di Goccia di vita (Ave, 2010) e La cuginetta che viene da lontano (Ave, 2012), di Allattare e lavorare si può! (La Leche League) e co-autrice di Allattamento al seno (De Agostini, 2011).
Pagine: 235
Collana: Il bambino naturale
Anno pubblicazione: 2013
ISBN-13: 9788865800577

Fonte: http://www.bambinonaturale.it/benvenuto-fratellino-benvenuta-sorellina/BN00356/

Ti sono piaciuti il libro o la recensione? Condividi questo articolo sui social network
😀

IMG_5749.JPG

“Quand’è che torni un’altra volta?”

Mi rendo conto dell’enorme ricchezza che ho: il privilegio di entrare delicatamente nelle famiglie di nuov@ nat@, essere apprezzata per il supporto pratico ed emotivo che posso dare, ed essere sostenuta in questo mestiere dalla mia famiglia, la quale nel frattempo si occupa delle mie figlie.
Questo scambio di energie è talmente positivo che quando torno a casa dalle mie bambine, il cuore mi trabocca di gioia e riesco ad avere con loro una grandissima sintonia.

Credo che quella di oggi sia stata una delle più belle consulenze che ho fatto finora: ho lasciato un semino nel cuore di tutti, soprattutto del fratellino di 8 anni che mentre mi preparavo per andare mi ha detto:”Vai già via? Quand’è che torni un’altra volta?”

Licia Valso Masin

Donne con-la-Luna: Cerchio di Donne

progetto “Donne con-la-Luna”: Cerchio di Donne
Cerchio bimestrale di condivisione tra Donne per conoscersi e coltivare il proprio femminile in uno spirito accogliente di Sorellanza tra Donne con proposte creative a tema condotte da Licia Valso Masin.

La Donna vive in un ritmo ciclico: la Donna segue il ritmo ciclico della Luna, dell’alternarsi delle Stagioni, è in armonia con la Madre Terra.
L’iniziativa si propone di ri-portare anche nel territorio noalese una tradizione arcaica di Sorellanza modernamente chiamata “la tenda rossa” e altre iniziative alla riscoperta del Sacro Femminino delle quali si possono trovare riferimenti in alcuni libri come “Luna Rossa” di Miranda Gray.
La Tenda Rossa richiama il sangue mestruale: il rosso è legato alla Luna, il pianeta femminile; la tenda è un luogo sacro al quale solo le Donne hanno accesso.
Esiste un movimento internazionale che mi piace ricordare chiamato “Tende Rosse in ogni quartiere”.

L’incontro è aperto a tutte le Ragazze e le Donne in età fertile e alle Donne che hanno lasciato il periodo del sangue, alle Ragazze nel periodo della Pubertà accompagnate dalle loro madri.
Siete invitate a portare con voi un oggetto a tema o un’immagine a voi cara da condividere al centro del cerchio o da conservare vicina a voi, una tazza per bere, una candela (tealight) con la sua ciotolina o contenitore.
Munirsi di calzature e abiti comodi, preferibilmente nei colori della Terra, e di un dettaglio di colore rosso.
I bambini sono i benvenuti fino all’anno di età.

È previsto un momento conviviale finale al quale tutte sono invitate a partecipare portando qualcosa da condividere. Alla fine di ogni incontro le partecipanti riceveranno un piccolo ricordo della serata. È richiesto un contributo.

Calendario incontri per il 2015:

Il 2015 è un anno con 13 Lune: durante il mese di luglio avranno luogo due pleniluni

Gennaio domenica 4
Marzo giovedì 5
Maggio domenica 3
Luglio giovedì 2
Agosto sabato 29
Ottobre martedì 27
(Dicembre giovedì 24)

In orario serale dalle 19 alle 22

Luogo: Noale (VE)

Per informazioni:
Licia 349 8064236

Ringrazio alcune Donne, mature o giovani, che in vari modi mi hanno fatto conoscere questo strumento di condivisione e dato gli stimoli creativi per dargli vita: Maria Teresa Masin, Daniela Presotto, Sandra Salmaso, Cristina Filippi, Cristina Nuvolari, Barbara Sartorelli, Sara Cavallaro, Eugenia Fortuni, Francesca Alberti, Clara Scropetta, Elisa Barato, Piera Maghella, Rossana Gesuato

LUNA PIENA 2015

Luna piena GENNAIO 2015: lunedì 5 gennaio ore 5:54
Luna piena FEBBRAIO 2015: mercoledì 4 febbraio ore 00:10
Luna piena MARZO 2015: giovedì 5 marzo ore 19:06
Luna piena APRILE 2015: sabato 4 aprile ore 14:07
Luna piena MAGGIO 2015: lunedì 4 maggio ore 05:44
Luna piena GIUGNO 2015: martedì 2 giugno ore 18:21
Luna piena LUGLIO 2015: giovedì 2 luglio ore 04:22 / venerdì 31 luglio ore 12:45
Luna piena AGOSTO 2015: sabato 29 agosto ore 20:37
Luna piena SETTEMBRE 2015: lunedì 28 settembre ore 04:52
Luna piena OTTOBRE 2015: martedì 27 ottobre ore 13:05
Luna piena NOVEMBRE 2015: mercoledì 25 novembre ore 23:44
Luna piena DICEMBRE 2015: venerdì 25 dicembre ore 12:11

IMG_5764.JPG