Libro “Lingua madre. Cure materne e origini del linguaggio” di Dean Falk

“Lingua madre. Cure materne e origini del linguaggio”
di Dean Falk

Titolo Lingua madre. Cure materne e origini del linguaggio
Autore Falk Dean
Prezzo
(Prezzo di copertina € 14,00)

Dati 2015, 283 p., brossura
Traduttore Dossena P. A.
Editore Bollati Boringhieri

Descrizione:
In un periodo remotissimo della preistoria i nostri progenitori raggiunsero la postura eretta, diventando bipedi. Secondo la paleoantropologa Dean Falk ciò pose le condizioni per un altro, dirompente accadimento, le cui origini sono ritenute in genere molto più tarde, oltre che misteriose. Si tratta della nascita del linguaggio, l’elemento distintivo dell’animale uomo. Dean Falk avanza una congettura estremamente suggestiva: protagoniste assolute ne sono le antiche madri che non avrebbero potuto raccogliere bacche, radici, erbe necessarie al sostentamento senza appoggiare a terra i loro piccoli, ormai incapaci di aggrapparsi a loro come invece continuava a succedere tra le scimmie antropomorfe. L’unico contatto con la prole rimaneva allora quello vocale. È così che cercando di quietarli con vocalizzi e proto ninne-nanne nacque il linguaggio. Con una esposizione cristallina Falk espone la sua teoria innovativa e dirompente e ci fa capire come questa “musica parlata”, lontana parente di quello che oggi i linguisti chiamano “maternese”, sia stata fondamentale per l’apprendimento delle abilità linguistiche e per la maturazione emotiva e sociale dell’uomo.

Indice e argomenti trattati:
Indice e argomenti trattati

1. Il silenzio è d’oro
– La maternità stile scimpanzé
– Attaccati a costo della vita
– Gesti e vocalizzazioni degli scimpanzé
– Comunicazione tra madre e figlio: una vita a doppio senso

2. Consolare parlando
– La maternità in stile umano
– Il parto nel mondo
– Aggrapparsi e lasciarsi andare
– Comunicazione madre-figlio: una differenza musicale

3. E il bimbo cade giù
– Gli esperimenti di Harlow
– Come agisce l’evoluzione
– La deambulazione eretta: il catalizzatore di un esperimento preistorico
– Prima dei marsupi

4. In che modo i nostri antenati trovarono la loro voce
– Il turno di notte
– Lo scalpiccio dei piedini fossili
– Il bimbo viene messo giù

5. L’origine del linguaggio
– Dissodare il terreno
– Dal pianto alla lallazione
– Il maternese è universale?

6. Che cosa c’è in un nome?
– Dalla lallazione alle parole
– La grammatica
– Il grande dibattito sulle origini del linguaggio
– Che cosa c’è in un nome?

7. Lei avrà la sua musica
– Il significato della musica
– La musica in culla
– Da dove viene la musica?

8. Gesti antichi, arte moderna
– Che cosa c’è in un gesto?
– Il ruolo della comprensione della mente altrui
– Gesti, voci e origini del linguaggio
– Arte congelata
– Ghirigori nella polvere

9. Ritrovare la nostra lingua
– L’evoluzione del cervello
– Dalle mani prensili ai cervelli «prensili»
– Gli specchi del cervello
– Dov’è TOM?
– Un futuro affascinante
– Madri e figli, passato e futuro

Ringraziamenti
Bibliografia
Indice analitico

Riflessione sulla Donna nel dopoguerra come spunto tratto da un’immagine del libro “Perfect Wives in Ideal Homes – The Story of Women in the 1950s”

Un altro tassello da aggiungere allo studio della storia recente delle Donne.
Vuole essere solo uno spunto di riflessione, senza giudizio.

Cosa si indossava nel dopoguerra.
Mi chiedo come, rapidissimamente, siano andati dimenticati sofferenze e bombardamenti attraverso calze di nylon, tacchi a spillo e corsetti simili ad armature… azzarderei dire una bambola Barbie…
Un “peso” che ci portiamo ancora oggi in larga parte della popolazione italiana, il collegare l’immagine della donna femminile a tacco e giro vita stretto (a discapito del pavimento pelvico) e non aver alcuna memoria degli orrori della guerra, all’essere sfollati, rifugiati o emigranti e di cosa significhi davvero patire la fame.

Vorrei avere più spesso l’opportunità di ascoltare le storie dei vecchi e delle vecchie e ascoltare dalla loro viva voce cosa e come sono stati la guerra e il dopoguerra.

“…In her fascinating new book “Perfect Wives in Ideal Homes – The Story of Women in the 1950s”, historian Virginia Nicholson looks at the changing face of women’s clothing after the years of post-war austerity:-

Foto presa dalla pagina FB “Call the Midwife” relativa al libro Perfect Wives in Ideal Homes – The Story of Women in the 1950s” della storica Virginia Nicholson.

IMG_6934.JPG

Libro “E se poi prende il vizio? Pregiudizi culturali e bisogni irrinunciabili dei nostri bambini” di Alessandra Bortolotti

E se poi prende il vizio?

Pregiudizi culturali e bisogni irrinunciabili dei nostri bambini

di Alessandra Bortolotti

Pagine: 232
Collana: Il bambino naturale
Anno pubblicazione: 2010
ISBN-13: 9788895177755
Prezzo: € 16,00

Sono tanti, tantissimi I libri dedicati all’accudimento dei bambini piccoli. Nella maggior parte dei casi sono spacciati come manuali di istruzioni, quando non addirittura come magiche ricette di felicità per genitori e figli. “E se poi prende il vizio?” invece si rifiuta di proporre metodi identici per tutti perché parte dal presupposto che ogni genitore sia “unico”, e in quanto tale debba mettersi in gioco in prima persona e compiere scelte libere, autonome e informate. Il lettore è perciò invitato a riflettere sulla particolarità di ogni famiglia, sul diritto (e il dovere) di allevare i figli in libertà mettendo da parte i pregiudizi culturali dando ascolto al proprio cuore e al proprio istinto. Si sa infatti che oggigiorno viviamo in una società che impone tempi e spazi basati sulla logica della produttività e del consumismo, una società che non si perita di proteggere lo sviluppo psichico-fisico e affettivo dei più piccoli. I nostri bambini si ritrovano perciò a crescere in un mondo adultocentrico che spesso si dimentica di loro o gli impone di diventare immediatamente autonomi e indipendenti, di non disturbare, di ignorare fin da subito i propri istinti e la capacità di comunicare i propri bisogni. Attraverso l’analisi dei fabbisogni primari del bambino, Alessandra Bortolotti (autrice del libro) tratta temi universali quali il sonno dei neonati e dei bambini più grandi, l’allattamento, il bisogno di contatto e le più elementari (ma al contempo efficaci) forme comunicative fra genitori e figli. “E se poi prende il vizio?” intende “liberare” i papà e le mamme che desiderano darsi all’accudimento naturale basato sull’amore incondizionato e sull’importanza fondamentale della relazione affettiva coi propri figli. Il testo è inoltre impreziosito da un vasto assortimento di fonti bibliografiche che rimandano alle più recenti scoperte nel campo delle neuroscienze e delle ricerche sulla fisiologia della gravidanza, del parto e dell’allattamento, per sottolineare in maniera chiara e inappellabile che rispondere ai bisogni affettivi dei nostri bambini non significa viziarli ma, anzi, costituisca un patrimonio irrinunciabile che può influenzare positivamente l’equilibrio fisico ed emotivo di tutta la loro vita.

Biografia dell’Autrice:
Alessandra Bortolotti, madre di due bimbe e psicologa perinatale si occupa da anni di puericultura e di fisiologia di gravidanza, parto e allattamento. E consulente di numerose riviste e siti internet dedicati ai genitori, scrive su varie pubblicazioni scientifiche. E ideatrice e curatrice del sito http://www.psicologiaperinatale.it Conduce incontri dopo parto in provincia di Firenze dove attualmente risiede.

Fonte: http://www.bambinonaturale.it/e-se-poi-prende-il-vizio/BN00297/

IMG_6882.JPG

Libro “Da Fanciulla a Donna – Una guida per vivere i tuoi cicli con gioia” di DeAnna L’am

Libro “Da Fanciulla a Donna – Una guida per vivere i tuoi cicli con gioia” di DeAnna L’am

Editore: Anguana Edizioni
Data pubblicazione: Luglio 2013
Formato: Libro – Pag 49 – 14×21
Autrice: DeAnna L’am
Prezzo € 8,00.

Questo piccolo libro è dedicato a tutte le fanciulle “teenagers”
che si stanno apprestando a crescere per diventare le donne di domani.

È una guida che spiega in parole semplici il mistero del “diventare donna”: che cos’è, da cosa è causato, e come funziona il ciclo mestruale; che cosa fare; come viverlo…

Sito dell’autrice: http://www.deannalam.com
Descrizione dell’autrice DeAnna L’am

Hi! My name is DeAnna L’am, and I’m author of Becoming peers – Mentoring Girls Into Womanhood and A Diva’s Guide To Getting Your Period

I help women & girls love themselves unconditionally, deepen self acceptance, self love, and self esteem – at any age, draw spiritual strength from their cycle (rather than be at its mercy) and find the last missing pieces of their womanhood’s jigsaw puzzle.

If you have ever been a girl – This journey is for You!

I have been on the cutting edge of Menstrual Empowerment for over 20 years, teaching, speaking and publishing nationally & internationally, and I continue to be deeply passionate about my work.In Israel/ Palestine, my country of origin, I helped Jewish and Palestinian women surpass political, religious, and cultural differences by deeply bonding as cycling women.

All of us have been girls once, and we have mostly been fed a diet of negativity about menstruation, from a very young age (regardless of our culture).

As a result most adult women loath their period, referring to it as “bother,” “nuisance,” or “the curse.”

Additionally, the girl coming-of-age inside each woman, who may have never been welcomed into womanhood, is still left hanging, often embarrassed or ashamed, unable to blossom and add her unique qualities to the woman you became. In recognition of her plight, I coined the term ‘Inner Maiden’ in 1995, to describe the last unseen part within every woman, who holds the key to her wholeness.

Over the years I have honed tools and jewels to reverse “the curse”, and heal our Inner Maiden, which pick up the journey to wholeness where Psychology, Feminism, and Women’s Spirituality – leave off!

Whether you experience NO PMS symptoms at all, or agonizingly painful ones, whether you are mildly irritable, or enraged and depressed monthly,
whether you have a daughter or not – you will discover practical tools to:

Discard any cultural negativity about menstruation still wedged in your body
Reclaim your ‘Inner Maiden’ as the last missing piece of your womanhood’s jigsaw puzzle
Dissolve PMS symptoms
Welcome your daughter into womanhood with comfort and ease
Become empowering role model for today’s girls!

IMG_6876.JPG

IMG_6881.JPG

Libro “Benvenuto Fratellino Benvenuta Sorellina – Favorire l’accoglienza del nuovo nato e la relazione tra fratelli” di Giorgia Cozza / Edizioni Il Leone Verde

Benvenuto fratellino, benvenuta sorellina
Favorire l’accoglienza del nuovo nato e la relazione tra fratelli

Autore: Giorgia Cozza

C’è un bimbo in arrivo, che gioia! Ogni volta che la famiglia si allarga, genitori e figli sono chiamati a trovare un nuovo equilibrio. Ma come aiutare il primogenito ad accogliere il fratellino e ad affrontare i cambiamenti con gioia e serenità? E come gestire nello stesso tempo le esigenze di due o più bimbi di età diverse? Quali piccoli accorgimenti possono favorire l’intesa tra fratelli e sorelle?
Benvenuto fratellino Benvenuta sorellina risponde a questi interrogativi, offrendo informazioni utli e suggerimenti pratici per coinvolgere i fratelli e le sorelle maggiori nell’attesa e nell’accoglienza del neonato. Grazie alla collaborazione di psicologi e pedagogisti esperti imparerete a gestire la situazione anche se il bambino è in difficoltà (casi di regressione infantile, gelosia intensa, etc.), e grazie ai consigli di ginecologi e consulenti in allattamento anche le mamme che stanno allattando e che scoprono di essere nuovamente incinta sapranno come affrontare il cambiamento nel modo migliore .
Il volume è inoltre arricchito da testimonianze di mamme e papà (di due, tre, quattro, cinque e più figli!) che confermano il detto semplice ma profondamente vero: quando arriva un nuovo bimbo, l’amore non si divide, si moltiplica!

Un libro che si concentra sulla bellezza e la profondità del legame fraterno. Perchè un fratello è un dono. Per la vita.

Ti è piaciuto questo libro? Ne trovi tanti altri nelle nostre collane di Libri di puericultura e di pedagogia, Libri sull’accudimento e sulla genitorialità.

Biografia Autore
Giorgia Cozza, giornalista comasca e madre di quattro figli, collabora a varie riviste specializzate occupandosi di gravidanza, allattamento al seno, psicologia e salute della mamma e del bambino. Per Il leone verde ha pubblicato Bebè a costo zero, (anche in Mondadori 2012, in uscita in Spagna e in Polonia) Quando l’attesa si interrompe, Me lo leggi?, Benvenuto Fratellino, Benvenuta sorellina, Latte di mamma…tutte tranne me!, le Storie di Alice (libri illustrati per bimbi da 0 a 6 anni) nonché Allattare è facile!, La pappa è facile!, La nanna è facile! e Neomamma è facile! È autrice di Goccia di vita (Ave, 2010) e La cuginetta che viene da lontano (Ave, 2012), di Allattare e lavorare si può! (La Leche League) e co-autrice di Allattamento al seno (De Agostini, 2011).
Pagine: 235
Collana: Il bambino naturale
Anno pubblicazione: 2013
ISBN-13: 9788865800577

Fonte: http://www.bambinonaturale.it/benvenuto-fratellino-benvenuta-sorellina/BN00356/

Ti sono piaciuti il libro o la recensione? Condividi questo articolo sui social network
😀

IMG_5749.JPG

Rivista “Il Bambino Naturale” – nuovo numero

È uscito il nuovo numero della rivista “Il Bambino Naturale” con il tema Tutta la verità sulla NANNA del Bebè

Direttrice della rivista la cara Giorgia Cozza e Anita Molino

Ecco il link per sfogliarla: http://www.bambinonaturale.it/rivista/1/mobile/index.html#p=1

Buona lettura!

Licia

IMG_5768-0.PNG

Libro “Luna Rossa – Capire e usare i doni del ciclo mestruale” di Miranda Gray

Libro “Luna Rossa – Capire e usare i doni del ciclo mestruale” di Miranda Gray

ISBN 9788862291026
Pagine 240
Formato Brossura – 13,5×20,5
Casa editrice MACRO EDIZIONI
Collana Il Giardino di Eva
Edizione 1a Ed. Aggiornata (5a Rist. Giugno 2014)
Prima edizione Maggio 2000
Traduzione Elisa Bonora, Isabella Bresci
Prezzo € 14,50

Luna Rossa è il grande capolavoro di Miranda Gray, il libro che svela alle donne quanto ricca e meravigliosa sia la loro natura e le libera dai sensi di colpa e dal sentimento di inadeguatezza.

In una società che non offre né una guida, né le strutture per capire le sensazioni e le esperienze che il ciclo mestruale comporta, questa opera unica e straordinaria svela gli strumenti con i quali le donne possono prendere coscienza del proprio ciclo e comprendere le energie che a esso sono associate.

Grazie all’analisi di sensazioni, atteggiamenti e stati d’animo, ogni donna potrà prendere consapevolezza del proprio ciclo e di come questo influenzi la sua vita, imparando a esaltare le qualità e le forze che contraddistinguono ogni fase del periodo mensile, vivendolo in piena armonia.

In questa affascinante opera di Miranda Gray, miti, simboli e leggende guidano alla scoperta di antichi insegnamenti e immortali saperi, mentre esercizi pratici e visualizzazioni conducono a quel mondo interiore che è presente in ogni donna e che aspetta solo di essere dolcemente risvegliato e valorizzato.

Risveglia la tua meravigliosa
natura femminile
e riscopri il tuo corpo e i suoi ritmi!

Liberati dai condizionamenti
e dalle restrizioni sociali.

Fonte: http://www.gruppomacro.com/prodotti/luna-rossa
Miranda Gray: Women’s writer, artist, facilitator, menstrual & spiritual teacher

Miranda Gray is a bridge between the worlds of creativity, healing and spiritual awareness and the world of well-being and the workplace.

Her experience as an author, artist, healer and businesswoman, teamed with a consciousness born of actively living in harmony with her cyclic nature as a woman, gives Miranda a unique understanding; an understanding of what it means to be female in a modern world that does not support female energies and female cycles.

Through her writing, talks and workshops Miranda actively helps women to discover their authentic individual femininity and spirituality. Her down-to-earth approach to spirituality offers women a life-changing guide to living in tune with their true nature and empowers them to embrace and express all apects of their female energies.

“Women are like the Moon, we change gradually from day to day. You never see the whole of the cycle; you can only ever see one phase.”
Miranda is a passionate writer, spiritual teacher and facilitator of workshops on the cyclic nature of women and women’s spirituality and energies. She supports each woman’s uniqueness, encouraging and guiding them to optimise their own cyclic energies to create fulfilment, wellbeing, goal achievement and work enhancement.

“When we match a task to the enhanced skills we experience in a phase, not only can we do things better and quicker – we also feel great! Our menstrual cycle is an amazing instrument for creating achievement AND happiness.”
Miranda is the originator of a growing female spiritual movement worldwide and initiates the awakening of female energies and values into the workplace and business.

Fonte: http://www.mirandagray.co.uk

Per maggiori informazioni su Miranda Gray e sulla Benedizione del Grembo (Womb Blessing):
http://www.wombblessing.com/

IMG_5770.PNG

IMG_5769.JPG